CERCA UN TOUR ED ESCURSIONI IN THAILANDIA

Scopri le più interessanti cose da fare in Thailandia. Prenota online al miglior prezzo. Leggi le recensioni dei tour e delle attrazioni in Thailandia…

5 Migliori isole alternative alla Thailandia

Alzi la mano chi non sogna di vivere una vacanza in una destinazione esotica dove potersi rilassare dimenticando la vita frenetica di tutti i giorni. Con i livelli di stress sempre più alle stelle e con sempre più persone interessate a combatterlo viaggiando, la vera grande domanda è: dove andare?

Quando si pensa alle isole esotiche più belle e accattivanti da considerare come meta di viaggio si pensa alla Thailandia che però, soprattutto negli ultimi anni, sembra essere diventata una meta di tendenza, altamente turistica e le sue isole veri e propri resort per un tipo di vacanza che, diciamoci la verità, non fa davvero per tutti!

Con questo articolo vogliamo dunque parlare di alcune interessanti mete da considerare per il vostro prossimo viaggio che però non sono in Thailandia. Alcune di esse sono poco note e sono, ancora oggi, vere e proprie gemme nascoste nel cuore del sud est asiatico. Siete pronti a scoprirne di più? Ecco quali sono le 5 migliori isole alternative alla Thailandia

Koh Rong

Koh Rong

Situata nelle vicinanze di Sihanouville, possiamo trovare l’isola di Koh Rong, la più famosa destinazione balneare della Cambogia. Isola dedicata principalmente alla pesca e al rifugio per escursionisti, Koh Rong mantiene ancora il suo fascino naturale nonostante il forte impatto e lo sviluppo turistico che sta prendendo negli ultimi anni. Koh Rong è la seconda isola più grande della Cambogia e grazie alla sua bellezza naturale si sta sviluppando troppo velocemente. Ciò che una volta erano backpackers, oggi sono per lo più giovani con un desiderio di far festa, molto simile all’atmosfera di molte isole vicine. Quello che prima era un semplice bungalow sta diventando gradualmente un resort più lussuoso, devi persino costruire un aeroporto. Nonostante tutto, Koh Rong conserva ancora il suo fascino ed è ancora visitato dai viaggiatori zaino in spalla. L’isola è ancora senza moto, senza auto e solo con elettricità nel pomeriggio (dalle 17:00 alle 22:00)

Sito ufficiale: http://kohrongislandcambodia.com/


Koh Rong Samloem

koh rong samloem

Situata sulla costa di Sihanoukville e vicino alla sorella maggiore Koh Rong, possiamo trovare la piccola isola tranquilla di Koh Rong Samloem. Quasi completamente vergine, Koh Rong Samloem è un vero paradiso e poco a poco sta per spodestare Koh Rong stesso per essere considerato il paradiso dei backpackers. Di fronte allo sviluppo che si vede a Koh Rong e all’identificazione con la festa e un pubblico più casual, Koh Rong Samloem rimane quasi intatto. E’ così che sempre più viaggiatori arrivano a conoscere e apprezzare questo posto meraviglioso e tranquillo. Se la tua idea è visitarla, ti lasciamo questa piccola lista di cose e attività da fare a Koh Rong Samloem.

Sito ufficiale: http://www.kohrongsamloem.guide/


Redang Island

Redang Island

L’isola di Redang è ricoperta di giungla tropicale e sale a circa 350 m di altitudine. I bordi dell’isola sono ricoperti da una fitta giungla e rocce circondate da splendide spiagge di sabbia bianca fiancheggiate da palme da cocco. Solo una strada centrale collega il molo di Kampung, l’aeroporto, il villaggio e la spiaggia di Teluk Dalam; non è facile raggiungere un altro lato. Questa strada, però, non raggiunge la costa orientale, dove si trovano la maggior parte degli hotel. Il taxi d’acqua non è una pratica comune su Redang, a differenza di altre isole malesi come il Perhentian. Un sentiero attraversa la giungla per circa 2 km e collega la costa orientale al percorso centrale.

Redang Island è un paradiso sulla terra! Molti viaggiatori lo hanno già capito e oggi diverse strutture occupano gli angoli più belli dell’isola. Pertanto, le sistemazioni sull’isola sono principalmente destinate a viaggiatori con un budget elevato, perché anche le cosiddette sistemazioni “modeste” sono piuttosto costose.

Sito ufficiale: http://redangisland.co/


Palawan Island

Palawan Island

Palawan è una grande isola, la quinta più grande delle Filippine, ma è anche il nome della più grande provincia del paese, con 1.768 isole e isolette circondate da coralli. Il clima tropicale e l’insularità spiegano l’eccezionale ricchezza biologica di quella regione del pianeta. Nel 1993, l’Unesco ha registrato il Parco Marino Nazionale di Tubbataha Reef sul Mare di Sulu come parte del Patrimonio Mondiale e, nel 1999, il Parco Nazionale del Fiume Subterranico di Puerto Princesa, a nord-ovest della capitale di Palawan. Il periodo migliore per visitare Palawan è da novembre all’inizio di giugno, evitando la stagione delle piogge, da giugno a settembre, che può rovinare il divertimento delle spiagge di sabbia bianca, giungle tropicali e fondali trasparenti. È un luogo remoto, anche per gli stessi filippini, e ancor più l’ulteriore sud, un territorio occupato da una fitta giungla e da popolazioni indigene che è praticamente off limits per il viaggiatore occidentale.

Sito ufficiale: http://palawanislandphilippines.com/


Phu Quoc

Senza dubbio la cosa migliore da fare a Phu Quoc è godersi le sue spiagge. Le attrazioni includono spiagge come Long Beach (la più grande dell’isola con circa 20 km di lunghezza), Ong Lang Beach (situata nella parte occidentale dell’isola), la spiaggia di Bai Dai e in particolare la spiaggia di Bai Sao (considerata la più bella e incontaminata dell’isola). Visitare l’entroterra dell’isola e le sue cascate è un altro must in quanto Phu Quoc non è solo spiagge, ma ha anche una grande bellezza naturale all’interno. Grazie alla sua formazione montuosa l’isola ci offre l’opportunità di visitare cascate e cascate come Dan Bang, Suoi Trang e Da Ngon.

Ecco dunque le 5 migliori isole alternative alla Thailandia. Quale vi intriga di più? Sicuramente ognuna di esse andrebbe esplorata per poter ammirare lati reconditi del sud est asiatico e apprezzarne queste vere e proprie gemme nascoste.

Sito ufficiale: http://www.phuquocvietnam.net/

ESCURIOSNI DA NON PERDERE

Show Comments

No Responses Yet

Leave a Reply

HOTEL A MIGLIOR PREZZOCERCA