CERCA UN TOUR ED ESCURSIONI IN THAILANDIA

Scopri le più interessanti cose da fare in Thailandia. Prenota online al miglior prezzo. Leggi le recensioni dei tour e delle attrazioni in Thailandia…

Koh Phangan: Spiagge, Full Moon Party, Quando Andare e Come arrivare

Koh Phangan

Koh Phangan si trova in Provincia di Surat Thani a pochi chilometri da Samui o Koh Samui, un’altra isola famosa della zona.
L’isolotto rappresenta un assoluto paradiso tropicale e ha alcune tra le spiagge più belle e famose in Thailandia.

Alla scoperta di Koh Phangan

A differenza della vicina Koh Samui, l’isola di Phangan rappresenta un angolino di quiete, relax e tranquillità.
Ci sono baie stupende, meno turisti, spiagge bellissime e villaggi di pescatori molto pittoreschi.
Insomma è la meta ideale per chi vuole vedere le bellezze naturali ma con una certa calma e serenità, per vivere meglio l’atmosfera di una terra imperdibile e magica come la Thailandia.
Organizzare una vacanza a Koh Phangan richiedere una buona programmazione e, in particolare, bisogna conoscere quali sono i luoghi e le spiagge migliori, ma anche quando e come andare.

TROVA UN HOTEL A BUON PREZZO A KOH PHANGAN:

Le spiagge di Koh Phangan

Bottle Beach

Bottle Beach

Gli incredibili arenili di sabbia bianca a contrasto con la splendida acqua verde smeraldo e cristallina offrono uno spettacolo incredibile ai visitatori.
Le spiagge che meritano almeno una visita a Koh Phangan sono molte.
Bottle Beach è tra queste. Situata alla fine di un sentiero molto accidentato e impervio e raggiungibile solo in jeep, questa spiaggia offre uno spettacolo come pochi. La sabbia è sottilissima e la maggior parte dei turisti che si trovano qui stanno solo poche ore.

Mae Haad Beach

Mae Haad Beach

Con il mare calmo, limpido e cristallino è possibile dilettarsi tra le immersioni e lo snorkeling alla scoperta delle più belle specie tropicali del luogo.
Mae Haad Beach è un’altra bellissima spiaggia dell’isola, dove ogni sera su una sottile lingua di sabbia è possibile ammirare tramonti suggestivi e dai colori mai visti.
Un’altra tappa poco conosciuta ma imperdibile è Ao Thong Nai Pan Noi. Anche se è molto piccola la spiaggia di Ao Thong Nai Pan No ha una vegetazione bella e incolta e alla sabbia finissima si alternano scogli dalla forma levigata dal sole su cui si può sdraiare e riposare di fronte al paesaggio.

Ao Thong Nai Pan Noi.

Ao Thong Nai Pan Noi.

Sulla costa est dell’isola si trova la spiaggia di Ao Thong Nai Pan Yai. Immerso nel silenzio e poco conosciuto questo piccolo angolo di paradiso offre mille sorprese.
Hat Rin è un’altra spiaggia molta famosa di Koh Phangan, visto che ogni anno è qui che si svolge il Full Moon Party ogni mese da 20 anni.
Le spiagge di Hat Chaopao e Ao Si Thanu situate nella parte meridionale di Koh Phangan sono tranquille e isolate e sono luoghi ottimi dove si possono in ogni caso ammirare le mangrovie e la vegetazione selvaggia di colore verde brillante che contrasta con l’azzurro pallido del mare.

Ao Thong Nai Pan Yai

Ao Thong Nai Pan Yai

TROVA UN HOTEL A BUON PREZZO A KOH PHANGAN:

Il Full Moon Party

koh phangan full moon party

L’isola di Koh Phangan consente di immergersi poi nelle tradizioni, nella cultura e nella storia locale.
Ogni mese a Hat Rin, una tra le spiagge più belle, celebra il Full Moon Party o la Festa della Luna Piena.
Si tratta di una delle celebrazioni thailendesi più famose al mondo e ogni anno migliaia di persone accorrono a partecipare.
In una parte dell’isola in cui ci sono più vita sociale, più negozi e locali ai piedi di un scenografico promontorio si tiene la Festa della Luna Piena.
Il modello a cui si ispira la festa è il rave americano e accompagnata da fuochi, musica e DJ famosi venuti da tutto il mondo almeno 30.000 persone ballano e si divertono.

Cosa fare a Koh Phangan

La visita alle spiagge cartolina di Koh Phangan e la partecipazione a uno tra gli eventi più importanti della località non sono le uniche attività da fare.
Il mare su cui si affacciano le più belle spiagge dell’isola è perfetto per chi ama fare snorkeling e scoprire un fondale marino stupendo.
Tanti turisti che approdano su Koh Phangan sono appassionati di immersioni. Tuttavia, il mare di Koh Phangan avendo un fondale abbastanza basso si presta più allo snorkeling.
Nell’entroterra dell’isola per chi volesse avventurarsi in una passeggiata ci sono cascate e tanti piccoli luoghi nascosti. Tra questi in particolare c’è il Wat Khao Tham, un tempio rupestre dove oggi si tengono eventi e corsi di meditazione.

Wat Khao Tham

Wat Khao Tham

In quest’isola un’altra cosa ottima è la cucina thailendese. A differenza delle altre isole della zona infatti ci sono molti ristorantini dove si può assaggiare il pad thai, il famoso riso fritto alla thailandese, e tante altre prelibatezze.
Chi ama conoscere la cultura e i costumi locali non deve perdere l’opportunità di visitare il piccolo villaggio di Chaloklum dove ci sono ottimi ristorantini e tanti negozi di artigianato locale.

POTRESTI VALUTARE UN’ ESCURSIONE SU QUESTA ISOLA STUPENDA VICINA A KOH PHANGAN : CLICCA QUI

Quando andare a Koh Phangan

Il periodo migliore in cui visitare la bellissima isola thailandese di Koh Phangan sono i mesi gennaio, febbraio e marzo.
Il clima sull’isola è tropicale ma le stagioni sono diverse dalle nostre.
Si va dalla stagione delle pioggia a quella secca. Il momento perfetto per vivere a pieno Koh Phangan è il mese di febbraio perché è poco piovoso e anche meno caldo rispetto ai mesi successivi.
La temperatura dell’acqua è sempre calda. Andando a febbraio si troverà mare calmo, tiepido e un tasso di umidità facilmente tollerabile.
Volendo è possibile soggiornare sull’isola anche durante la stagione delle piogge tra giugno e settembre, e si deve considerare in ogni caso che le attività che si trovano a disposizione sono inferiori rispetto alle altre.

TROVA UN HOTEL A BUON PREZZO A KOH PHANGAN:

Come arrivare a Koh Phangan

L’approdo a Koh Phangan è possibile solo via mare.
Una volta arrivati a Bangkok, si deve raggiungere Koh Samui e da qui partono i traghetti diretti all’isola di Koh Phangan.
La migliore compagnia della zona è Seatran Discovery che porta direttamente a Thong Sala, il porto principale dell’isola.
Il tempo della traversata varia da 30 minuti a 1 ora, a seconda delle condizioni del mare e del traffico in porto.
Il viaggio con la barca fino a Koh Phangan è abbastanza semplice e leggero ma meglio arrivare attrezzati con antinausea, acqua minerale natura, crema solare e vestiti di ricambio per ogni evenienza.
In alternativa è anche possibile volare a Surat Thani e da qui navigare fino a Koh Phangan con il traghetto.

PRENOTA IL TRASFERIMENTO:

ESCURSIONI CONSIGLIATE:

ESCURIOSNI DA NON PERDERE

Show Comments

No Responses Yet

Leave a Reply

HOTEL A MIGLIOR PREZZOCERCA